Conserve e Condimenti

Iscriviti al Feed RSS

Gustose, sicure e pratiche, le conserve siciliane sono la soluzione per assaporare frutta e verdura genuina ogni mese dell’anno, senza preoccuparsi della stagionalità. Merito dello speciale trattamento cui sono sottoposti gli alimenti, che mantengono buona parte delle caratteristiche organolettiche e nutrizionali.

Alleato naturale del sistema immunitario, il miele ha proprietà antibatteriche e antibiotiche, ed è ricco di perossido di idrogeno e fruttosio. Un autentico dono della natura, che delizia le papille gustative e aiuta a mantenersi in salute. A differenza di quanto si potrebbe immaginare, il miele non è un alimento assimilabile allo zucchero . Presenta infatti numerosi vantaggi che l’altro non offre.

Mostra come Griglia Lista

Articoli 13-22 di 22

Imposta la direzione decrescente
Pagina
per pagina

Come avviene la produzione di conserve? Le conserve biologiche si realizzano attraverso particolari procedimenti, necessari per allungare il periodo di conservazione del prodotto, che può essere verdura o frutta. Ma sono solitamente considerate conserve alimentari anche carne e pesce in scatola al naturale, sott'olio o in gelatina. L’alimento viene stabilizzato, ovvero sottoposto a un trattamento termico, che elimina qualsiasi microrganismo. In questo modo il mantenimento è impeccabile, duraturo e soprattutto non compromette le caratteristiche nutrizionali.

Il confezionamento di salse di pomodoro, marmellate, verdura sott'olio e tutte le altre conserve alimentari prevede l’uso di contenitori a chiusura ermetica. Lo stoccaggio delle conserve siciliane biologiche non richiede particolari condizioni e può avvenire tranquillamente a temperatura ambiente (anche per anni). Una volta aperto, però, il prodotto va tenuto in frigorifero e deve essere consumato nell’arco di pochi giorni. In ogni caso, per questo aspetto andrebbe sempre controllata l’indicazione del produttore.

Quali sono le differenze tra conserva e semiconserva

Le semiconserve si distinguono dalle conserve per un diverso trattamento. Si tratta di preparazioni alimentari che non possono essere sottoposte alle temperature necessarie per la sterilizzazione. Subiscono quindi trattamenti termici a temperature più basse, che consentono la distruzione di diverse forme microbiche (incluse quelle patogene). Tra i processi di conservazione adottati in questi casi ci sono la pastorizzazione, la salatura e l’essiccazione.

Le peculiarità delle semiconserve non ne consentono il mantenimento per periodi molto lunghi. Inoltre, vanno tenute in frigorifero anche prima dell’apertura. In ogni caso, per avere la certezza di seguire le procedure corrette affinché l’alimento resti inalterato, è buona regola consultare le indicazioni del produttore.

Le conserve biologiche di Arancebio.it: frutta e verdura genuina sempre a portata di mano

A differenza di quelle casalinghe, le conserve industriali sono garanzia di un impeccabile mantenimento dell’alimento. Eppure, non basta questo per gustare un prodotto genuino e sicuro al 100%. Risultato che si ottiene solo scegliendo trasformati realizzati con materie prime provenienti da agricoltura biologica.

Le conserve biologiche sono la scelta ideale per seguire un’alimentazione salutare, perché realizzate con verdure e frutti che non sono trattati con sostanze chimiche di sintesi. L’agricoltura biologica prevede infatti un metodo di produzione completamente naturale, rispettoso dell’ambiente e della salute dell’uomo. Trovare prodotti di questo genere è più semplice che mai grazie ad Arancebio.it, lo shop online dell’Azienda Agricola Magnano su cui acquistare conserve siciliane di frutta e verdura. Ci sono marmellate di agrumi (arance, limoni, mandarini, ecc.), mieli, passate di pomodoro, pesti e sughi pronti.

Di questa sezione del catalogo fa parte anche l’olio EVO dell’Azienda Agricola Magnano. Ottenuto da olive di varietà Biancolilla, Nocellara e Tonda Iblea, con un processo di spremitura a freddo, che prevede due fasi di lavorazione. La prima consiste nella macinazione della polpa, la seconda è l’estrazione e comporta la separazione della frazione oleosa dagli altri componenti dell’oliva.

Salsa di pomodoro biologico e altre conserve bio in vendita online

Le conserve bio presentate su Arancebio.it sono realizzate con frutta e ortaggi biologici coltivati nei fondi agricoli ubicati nel Comune di Francofonte (provincia di Siracusa). È qui che avviene l’intera produzione dell’Azienda Agricola Magnano, specializzata in agrumi. Basta scorrere le altre pagine del portale, infatti, per trovare arance bionde e arance rosse IGP, pompelmi, mandarini, limoni, clementine. Ma anche frutti tropicali, pomodori, melanzane, zucchine, zucche e molto altro ancora.

La sicurezza dei prodotti è testimoniata dalle certificazioni rilasciate da BIOAGRICERT. Ogni anno questo ente di controllo sottopone l’azienda ad accurate verifiche per il rilascio dell’attestato di assoggettamento alle produzioni biologiche e della certificazione di prodotto.

L’acquisto delle conserve siciliane Arancebio.it avviene in pochi click e con la massima tutela del consumatore, grazie ai metodi di pagamento privi di rischi e alla professionalità del team di assistenza, che è sempre a disposizione del cliente. Non sono previsti importi minimi per l’ordine e la spedizione è gratuita a partire da 21,90 euro. Senza contare che l’acquisto di frutta, ortaggi e conserve bio direttamente dal produttore garantisce prezzi convenienti, eliminando tutti i costi legati ad intermediari e rivenditori. E gli sconti quantità rendono la proposta ancora più vantaggiosa.

Le proprietà del miele: sostegno per sistema immunitario e apparato digerente

Prima su tutti è la funzione antibatterica, da ricondurre alla notevole concentrazione di perossido di idrogeno. Una sostanza che a prima vista potrebbe sembrare sconosciuta, ma che in realtà è acqua ossigenata, comunemente usata per disinfettare piaghe e ferite. Ed è il perossido di idrogeno a conferirgli anche un elevato potere antibiotico.

Il miele ha poi la capacità di attenuare i fastidiosi (e spesso dolorosi) sintomi delle ulcere gastriche. Viene spesso usato anche nel trattamento dei disturbi intestinali ed è efficace nel contrastare la stipsi. Questa qualità è dovuta all’elevata concentrazione di fruttosio, un particolare zucchero (contenuto solitamente nella frutta) che raggiunge l’intestino crasso senza subire i comuni processi digestivi.

Al fruttosio si deve anche il sapore dolce dell’alimento, nonché il suo eccellente potere dolcificante e il prolungato effetto energetico che lo contraddistingue. Quest’ultimo è merito delle proprietà emollienti del fruttosio, che a differenza del glucosio non viene bruciato immediatamente, ma resta disponibile per l’organismo per un periodo relativamente lungo, come una sorta di riserva energetica. Inoltre, a diverse varietà sono attribuiti effetti benefici per la salute del fegato. Senza contare che questo alimento è uno dei rimedi naturali più gettonati ed efficaci per curare la tosse.

A seconda della tipologia poi il miele presenta ulteriori benefici. Ad esempio, quello di erica vanta un’ azione antireumatica, mentre quello di arancio ha proprietà cicatrizzanti e sedative. A quest’ultimo sono riconosciuti anche la capacità di placare l’ansia ed un effetto depurativo e calmante per lo stomaco.

Miele biologico in vendita online da AranceBio: una dolcezza ad alta digeribilità

Da sempre sinonimo di dolcezza, il nostro miele biologico trova numerosi impieghi in cucina. Spesso viene preferito allo zucchero come dolcificante. Una soluzione vantaggiosa sotto diversi punti di vista. Sebbene sia molto calorica (300 kcal per 100 grammi), questa naturale bontà ha il vantaggio di un portato zuccherino riconducibile quasi esclusivamente a zuccheri semplici. Sostanze di facile digestione e che vengono assorbite rapidamente dall’organismo.

Inoltre, dolcificare cibi e bevande con il miele, invece che con il comune zucchero granulare, significa ingerire una minore quantità di calorie. A pari quantità, infatti, presenta un quantitativo calorico più basso del 33% rispetto a saccarosio e fruttosio granulare.

Qualità a cui il Miele di Zagare di arancia dell’Azienda Agricola Magnano aggiunge la sicurezza di un alimento ottenuto da alberi di agrumi non trattati con pesticidi né altri prodotti chimici. L’azienda, attiva da oltre 60 anni nel settore agrumicolo, segue una coltivazione biologica certificata. Nei fondi del Comune di Francofonte (in provincia di Siracusa) produce arance rosse IGP, arance bionde, mandarini e molti altri agrumi biologici .

A cui si aggiungono ortaggi biologici , frutti tropicali biologici, frutta secca, marmellate e conserve. L’intera offerta è proposta su Arancebio.it, il negozio digitale dell’azienda che consente di acquistare direttamente dal produttore, con tutti i vantaggi dello shopping online.