Marmellate e Miele

Golose, delicate e adatte a tantissime preparazioni, le marmellate siciliane conquistano gourmand di ogni età . Eppure, in pochi sanno di cosa si tratta esattamente e come riconoscere quelle di qualità.

Mostra come Griglia Lista

10 elementi

Imposta la direzione decrescente
per pagina

Con il termine marmellata si indica una crema cotta di zucchero e agrumi (presenti per almeno il 20%). Mentre le preparazioni simili realizzate con altri tipi di frutta prendono il nome di confettura. Quindi quando si parla di marmellate si dovrebbe fare riferimento esclusivamente a prodotti a base di arancia, limone, mandarino, cedro, pompelmo, eccetera. Ma di frequente il termine è usato in modo improprio per tutte le creme di frutta spalmabili.

Un’ulteriore distinzione va fatta tra confettura e confettura extra. Nella prima il contenuto minimo di frutta è del 35%, nella seconda sale al 45%. La massima presenza di frutta si trova nelle composte, dove arriva all’80% e la quantità di zucchero è ridotta al minimo. La gelatina invece rappresenta un'altra categoria di prodotto: è realizzata solo con zucchero e succo di frutta, senza polpa né buccia.

Perché acquistare marmellata di frutta biologica

Per avere la certezza di portare in tavola un prodotto salutare, prima di acquistare una marmellata biologica è buona regola controllare l’etichetta degli ingredienti, verificando in quale percentuale è presente ogni elemento. Chiaramente è preferibile scegliere marmellate con il numero di ingredienti più basso possibile, l’ideale sono quelle composte esclusivamente da frutta e zucchero.

In ogni caso, bisogna ricordare che la normativa impone ai produttori l’inserimento degli ingredienti in etichetta secondo un ordine decrescente. Vale a dire che il primo ingrediente riportato è quello presente nella misura maggiore. Di conseguenza, andrebbe evitata la marmellata che riporta come primo ingrediente lo zucchero, o comunque qualcosa di diverso dalla frutta.

Un'altra good practice per la selezione della marmellata biologica è considerare le coltivazioni. Solo così si ha la sicurezza di consumare frutta prodotta senza l’uso di pesticidi, OGM, diserbanti, insetticidi e altre sostanze chimiche che potrebbero persistere nel prodotto finale nonostante le varie fasi di lavorazione.

Le marmellate biologiche di Arancebio.it: il gusto autentico della frutta di Sicilia

Attiva da oltre 60 anni nel settore agrumicolo, l’Azienda Agricola Magnano coltiva nel Comune di Francofonte (provincia di Siracusa) agrumi biologici , frutti tropicali e ortaggi biologici . Prodotti che, oltre alla vendita per la consumazione sullo shop Arancebio.it, sono usati nella produzione di conserve e marmellate biologiche. Nello specifico, la proposta di marmellate biologiche disponibili su Arancebio.it comprende:

  • marmellata di mandarini;
  • marmellata di fichi;
  • marmellata di arance bionde e zenzero;
  • marmellata di arance amare di Siviglia;
  • marmellata di arance bionde;
  • marmellata di limoni;
  • marmellata arance e limoni;
  • marmellata di limoni e zenzero;
  • marmellata di arance rosse.

L’Azienda Agricola Magnano è certificata dall’ente BIOAGRICERT e sottoposta a controlli annuali per il rilascio dell’attestato di assoggettamento alle produzioni biologiche e della certificazione di prodotto. Tutti i prodotti sono presentati su Arancebio.it, negozio online dell’azienda che consente l’ acquisto diretto dal produttore , senza importo minimo per l’ordine e con consegna gratuita per acquisti a partire da 21,90 euro. Bisogno di maggiori informazioni? L’assistenza clienti è sempre attiva via telefono, e-mail e canali social.